Abbazia di Santa Maria del Patire

Limoncello degli enotri

Il re dei limoni usato in questo liquore identitario è quello giallo intenso, dal profumo avvolgente e dal gusto deciso, coltivato sin dal Rinascimento nell’ alto jonio cosentino, dove si registra la produzione limonicola più importante di tutta la provincia di Cosenza. Il suo complice è il microclima, risultato dell’incontro tra le brezze marine a sud ed i venti che si muovono tra le colline a ovest, a nord e a sud. Vere e proprie coccole per questo agrume.